Il Terzo Settore per i diritti umani e l'inclusione

Presentato nell’autunno dello scorso anno, il progetto dell’ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale), denominato ETS – Sviluppo IN-Rete, sta consentendo di sviluppare un modello operativo teorico-pratico per lo sviluppo delle Reti Associative del Terzo Settore e degli Enti che le compongono, a partire da quella dell’ANFFAS, ma anche degli organismi con cui la stessa ANFFAS collabora e a cui appartiene (FISH-Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap e Forum del Terzo Settore).
«Obiettivo principale dell’iniziativa – com’era stato spiegato – è il rafforzamento della capacità di azione di tali Enti, con un focus su quelli caratterizzati dall’associazionismo familiare e operanti nell’àmbito dei diritti umani e dell’inclusione sociale, coerentemente con la propria mission e con gli Obiettivi Sostemibili dell’Agenda ONU 2030, anche alla luce della Riforma del Terzo Settore in atto».
In questa fase, dunque, e fino al 15 settembre, sono ancora disponibili e fruibili gratuitamente, in àmbito di formazione a distanza (FAD), quattro moduli (Nuovi assetti gestionali alla luce della Riforma del Terzo Settore – Tra dono e fundraising: nuove opportunità della Riforma del Terzo Settore – Generare, misurare e raccontare il valore sociale – Gli aspetti contabili, fiscali e relativi adempimenti alla luce della Riforma del Terzo Settore), oltre a un quinto, consistente in una specifica edizione rivolta alle persone con disabilità.
Per avvalersi di tale opportunità, si deve fare riferimento al documento esplicativo Manuale operativo per accedere alla formazione FAD ETS Sviluppo IN-Rete, elaborato dall’ANFFAS.
news
La posizione delle ASD e SSD di fronte alla riforma del Terzo Settore
22-12-2018
Secondo quanto già previsto dalla Riforma del Terzo settore, come da testo dei dlgs. 112/2017 e 117...leggi tutto
Attività formativa per Enti del terzo settore
08-11-2018
ALESSANDRIA – Prosegue l’attività di formazione del CSVAA proposta agli Enti del Terzo Settore....leggi tutto
Data integration: arriva il «passaporto digitale» per il Terzo Settore firmato Italia non profit
08-11-2018
Che farsene di un documento? Tante cose, soprattutto se facilita la vita e riduce le disuguaglianze ...leggi tutto
Riforma del Terzo Settore: come cambieranno le Associazioni?
08-11-2018
Fornire supporto alla propria rete associativa, ma anche agli altri Enti che fanno riferimento alla ...leggi tutto
Terzo settore: fino al 30 novembre le domande per i contributi
08-11-2018
Livorno – Fino al 30 novembre 2018 le associazioni e gli altri soggetti del Terzo Settore possono...leggi tutto
Terzo settore: 62 milioni per iniziative di livello nazionale e locale
08-11-2018
(Regioni.it 3476 - 18/10/2018) “Le Regioni hanno dato l’intesa all’atto di indirizzo con cui s...leggi tutto