Luca Feliciotto (Cna Forlì-Cesena) spiega i cambiamenti in atto nel Terzo Settore

"La riforma del terzo settore, un cantiere aperto", se ne parla in un incontro di Cna.

Il mondo non profit è cambiato e nuovi campi di interesse sono entrati nell’orbita delle organizzazioni del terzo settore; basti pensare al welfare aziendale, per rendersene conto. Il terzo settore è diventato una componente importante del tessuto economico, che risponde ai bisogni delle comunità e che anche nel periodo della recessione ha saputo creare posti di lavoro. Per queste ragioni, Cna propone ulteriori due seminari, il primo dei quali si terrà giovedì alle 17,30 nella sede della direzione Cna, in Via Pelacano 29, con oggetto gli “adeguamenti statutari e le opportunità del 5x1000”.

“La riforma del terzo settore - afferma Luca Feliciotto, referente per il non profit di Cna Forlì-Cesena – è ancora un cantiere aperto, con novità rilevanti che dispiegheranno i propri effetti nei prossimi anni, sull’organizzazione e sull’azione degli oltre 300mila enti non profit del nostro paese. Nell’immediato, ci sono in gioco 190 milioni di euro per finanziare le agevolazioni fiscali, le attività di interesse generale degli enti e il nuovo registro unico del terzo settore, oltre ai 200 milioni destinati ai crediti agevolati per le imprese sociali”.

Quanto riferito, spiega Feliciotto, "è un bilancio parziale della riforma del non profit italiano, dopo l’entrata in vigore del nuovo codice unico che raduna le disposizioni fiscali per gli enti non lucrativi e riscrive le regole per le Onlus, le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale. Con queste iniziative, Cna Forlì-Cesena conferma il proprio impegno e la messa in campo delle necessarie competenze, anche nel settore del non profit, confermando il proprio ruolo di leader locale in materia di servizi, sia alle imprese che ai cittadini, oltre a quello di grande forza sociale".

news
La posizione delle ASD e SSD di fronte alla riforma del Terzo Settore
22-12-2018
Secondo quanto già previsto dalla Riforma del Terzo settore, come da testo dei dlgs. 112/2017 e 117...leggi tutto
Attività formativa per Enti del terzo settore
08-11-2018
ALESSANDRIA – Prosegue l’attività di formazione del CSVAA proposta agli Enti del Terzo Settore....leggi tutto
Data integration: arriva il «passaporto digitale» per il Terzo Settore firmato Italia non profit
08-11-2018
Che farsene di un documento? Tante cose, soprattutto se facilita la vita e riduce le disuguaglianze ...leggi tutto
Riforma del Terzo Settore: come cambieranno le Associazioni?
08-11-2018
Fornire supporto alla propria rete associativa, ma anche agli altri Enti che fanno riferimento alla ...leggi tutto
Terzo settore: fino al 30 novembre le domande per i contributi
08-11-2018
Livorno – Fino al 30 novembre 2018 le associazioni e gli altri soggetti del Terzo Settore possono...leggi tutto
Terzo settore: 62 milioni per iniziative di livello nazionale e locale
08-11-2018
(Regioni.it 3476 - 18/10/2018) “Le Regioni hanno dato l’intesa all’atto di indirizzo con cui s...leggi tutto