Gualtieri sul dl Ristori bis: 100 milioni per gli Ets esclusi dal fondo perduto

"La protezione dei lavoratori, delle imprese e delle famiglie che fanno sacrifici in questa fase così difficile per il Paese è al centro dell'azione del Governo". Lo sottolinea il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, in un lungo e articolato post su Facebook in cui elenca le principali misure approvate. Per questo, prosegue, "in modo tempestivo, interveniamo nuovamente per assicurare un rapido sostegno economico a tutte le categorie più colpite dalle nuove misure di contenimento adottate con l'ultimo Dpcm. Con questo obiettivo - spiega - il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Ristori Bis, con cui rafforziamo tutti quegli strumenti di sostegno che si sono rivelati più veloci ed efficaci per aiutare le attività economiche interessate dalle restrizioni". Il post del ministro "Abbiamo disposto una nuova tranche di contributi a fondo perduto, garantendo il 200% del contributo già ricevuto sulla base del decreto Rilancio a tutti gli esercizi commerciali e le attività che dovranno chiudere nelle zone rosse e arancioni del Paese. Sempre in modo automatico, senza bisogno di fare alcuna domanda, direttamente sui conti correnti delle imprese interessate dalle misure restrittive. La rapidità della prima serie di pagamenti già effettuati dall’Agenzia delle Entrate sulla base del primo decreto Ristori ci rende fiduciosi di riuscire a effettuare i bonifici entro due settimane. Inoltre, abbiamo ampliato la lista dei settori che beneficeranno dei ristori su base nazionale. Come per il precedente decreto, tutti coloro che non hanno usufruito del precedente contributo, e che quindi non riceveranno il pagamento in automatico, potranno alla fine del mese presentare domanda sul sito dell’Agenzia delle Entrate". - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/ristori-dl-gualtieri-famiglie-imprese-governo-88526c94-9404-407b-b6a1-d78c3fa3692a.html
news
La posizione delle ASD e SSD di fronte alla riforma del Terzo Settore
22-12-2018
Secondo quanto già previsto dalla Riforma del Terzo settore, come da testo dei dlgs. 112/2017 e 117...leggi tutto
Attività formativa per Enti del terzo settore
08-11-2018
ALESSANDRIA – Prosegue l’attività di formazione del CSVAA proposta agli Enti del Terzo Settore....leggi tutto
Data integration: arriva il «passaporto digitale» per il Terzo Settore firmato Italia non profit
08-11-2018
Che farsene di un documento? Tante cose, soprattutto se facilita la vita e riduce le disuguaglianze ...leggi tutto
Riforma del Terzo Settore: come cambieranno le Associazioni?
08-11-2018
Fornire supporto alla propria rete associativa, ma anche agli altri Enti che fanno riferimento alla ...leggi tutto
Terzo settore: fino al 30 novembre le domande per i contributi
08-11-2018
Livorno – Fino al 30 novembre 2018 le associazioni e gli altri soggetti del Terzo Settore possono...leggi tutto
Terzo settore: 62 milioni per iniziative di livello nazionale e locale
08-11-2018
(Regioni.it 3476 - 18/10/2018) “Le Regioni hanno dato l’intesa all’atto di indirizzo con cui s...leggi tutto