Il bando LETS GO! spiegato da Andrea Mascetti

La recente iniziativa annunciata da Andrea Mascetti, promossa da Fondazione Cariplo in collaborazione con la Fondazione Peppino Vismara e altre 16 Fondazioni di comunità, mira a sostenere enti e organizzazioni del Terzo Settore, duramente colpiti dalla crisi causata dalla pandemia e dall’emergenza sanitaria ed economica che ne sono scaturite: 15 milioni di euro che il bando LETS GO! mette a disposizione delle organizzazioni attive in Lombardia e nelle province piemontesi di Novara e Verbano-Cusio-Ossola. Il Coordinatore della Commissione Arte e Cultura, Andrea Mascetti, ha espresso la propria soddisfazione per un intervento che sostiene gli enti del Terzo Settore e ne salvaguarda il ruolo strategico di promozione socio-culturale all’interno della società: “Il sistema territoriale di organizzazioni che animano il tessuto delle nostre comunità è oggi a rischio a causa degli effetti della pandemia”, ha dichiarato, “si tratta di soggetti che attraverso i loro servizi generano valore e coesione sociale attraverso la cultura, l’ambiente, il welfare”.

Andrea Mascetti: le iniziative di Fondazione Cariplo e gli obiettivi di LETS GO!
Come sottolineato da Andrea Mascetti in diverse occasioni, sono stati proprio il mondo della cultura e il Terzo Settore nel suo complesso ad aver pagato un tributo carissimo nei confronti della crisi scaturita dall’emergenza Covid-19. E verso tale direzione si inseriscono le iniziative intraprese da Fondazione Cariplo, mirate a promuovere la ripresa dell’intero comparto: il bando LETS GO! va ad aggiungersi, infatti, alle altre iniziative di sostegno economico che la Fondazione ha lanciato durante i mesi di marzo e aprile. Il bando, inoltre, rappresenta il primo intervento straordinario frutto della riprogrammazione delle attività approvata dalla Commissione Centrale di Beneficenza di Fondazione Cariplo il 28 aprile. A ciò si aggiungono altri progetti che Fondazione Cariplo finanzia annualmente per un totale di circa 45 milioni di euro messi a disposizione in ambito sociale, altri 45 nel settore culturale e circa 12 in campo ambientale. Il messaggio di Andrea Mascetti sugli obiettivi da raggiungere è chiaro: “Con questo bando la Fondazione Cariplo vuole salvaguardare il patrimonio di competenze”, sostiene il Coordinatore della Commissione Arte e Cultura, “e la capacità di risposta ai bisogni resa possibile da questo sistema diffuso, la cui presenza costituisce un elemento di tenuta per le nostre comunità”.
news
La posizione delle ASD e SSD di fronte alla riforma del Terzo Settore
22-12-2018
Secondo quanto già previsto dalla Riforma del Terzo settore, come da testo dei dlgs. 112/2017 e 117...leggi tutto
Attività formativa per Enti del terzo settore
08-11-2018
ALESSANDRIA – Prosegue l’attività di formazione del CSVAA proposta agli Enti del Terzo Settore....leggi tutto
Data integration: arriva il «passaporto digitale» per il Terzo Settore firmato Italia non profit
08-11-2018
Che farsene di un documento? Tante cose, soprattutto se facilita la vita e riduce le disuguaglianze ...leggi tutto
Riforma del Terzo Settore: come cambieranno le Associazioni?
08-11-2018
Fornire supporto alla propria rete associativa, ma anche agli altri Enti che fanno riferimento alla ...leggi tutto
Terzo settore: fino al 30 novembre le domande per i contributi
08-11-2018
Livorno – Fino al 30 novembre 2018 le associazioni e gli altri soggetti del Terzo Settore possono...leggi tutto
Terzo settore: 62 milioni per iniziative di livello nazionale e locale
08-11-2018
(Regioni.it 3476 - 18/10/2018) “Le Regioni hanno dato l’intesa all’atto di indirizzo con cui s...leggi tutto