La Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona Onlus, con la collaborazione e il sostegno di Fondazione Cariplo, ha costituito un fondo d’emergenza destinato al sostegno degli Enti di Terzo settore in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus. I 500 mila euro del Fondo Emergenza Covid-19 sono destinati a finanziare interventi urgenti di natura sanitaria, e a supportare quella che sarà la ripresa di almeno una parte delle attività degli Enti di Terzo settore.


“Ci siamo attivati per provare a immaginare anche quella che sarà la difficile ripartenza per le tante realtà che operano in questo settore” spiega il presidente della Fondazione Comunitaria cremonese Cesare Macconi. “Molti lavoratori ormai da settimane sono in cassa integrazione, e oggi è difficile prevedere quando e con che tipo di modalità potranno tornare a lavorare. Sono realtà che avranno bisogno di un grande aiuto, e che quotidianamente operano in contesti molto spesso delicati, e di fondamentale importanza per l’intera comunità”.

Nello specifico il nuovo fondo può essere utilizzato per finanziare l’acquisto di dispositivi di protezione individuale, la consegna a domicilio di spesa, pasti e medicinali, i servizi di prossimità e domiciliarità per anziani e portatori di disabilità, i trasporti sanitari, le iniziative di utilità sociale collegate all’emergenza, oltre – appunto – ai progetti volti alla ripresa economica delle attività degli Enti di Terzo settore, la riattivazione di iniziative di socialità non appena l’emergenza finirà.

Il regolamento del Fondo Emergenza Covid-19 è disponibile sul sito della Fondazione Comunitaria all’indirizzo www.fondazioneprovcremona.it. Gli Enti di Terzo settore possono compilare il modulo di richiesta d’erogazione e spedirlo all’indirizzo mail [email protected] È possibile anche fare donazioni, che andranno alimentare lo stesso fondo: basta un bonifico con la causale ‘Emergenza Covid’ sul conto corrente della Fondazione alla Banca Popolare di Sondrio all’IBAN IT78 D056 9611 4000 0000 4011 X69.


Non si tratta del primo contributo della Fondazione in supporto alla popolazione colpita dal virus: nelle scorse settimane infatti la Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona aveva donato 50mila euro a Uniti per la provincia di Cremona, in favore degli ospedali di Cremona, Crema e Casalmaggiore: “Aderiamo con tutte le nostre possibilità” aveva spiegato ancora il presidente Macconi. “Da sempre siamo vicini alle persone in difficoltà e mai come questa volta siamo tutti in difficoltà. Troveremo il modo di muoverci anche in seguito a favore di tutti coloro che avranno necessità”.

La Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona Onlus viene fondata il 22 marzo 2001 nell’ambito del progetto delle Fondazioni di comunità proposto da Fondazione Cariplo, ispirandosi al modello americano delle Community Foundations. La Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona, come le altre Fondazioni di comunità, nasce come mezzo di valorizzazione della cultura del dono e di diffusione della filantropia a livello locale, grazie alla capacità di attrarre risorse, sotto forma di donazioni e altre liberalità, per investirle in progetti locali di carattere sociale. La Fondazione si propone di fare da ponte fra coloro che vogliono donare per realizzare progetti di solidarietà nella provincia di Cremona e le organizzazioni non profit che possono realizzare questi progetti. Chi dona alla Fondazione infatti, non dona alla Fondazione, ma attraverso la Fondazione, e può quindi vedere con i propri occhi quanto è stato possibile realizzare grazie alla generosità di ciascuno.
news
La posizione delle ASD e SSD di fronte alla riforma del Terzo Settore
22-12-2018
Secondo quanto già previsto dalla Riforma del Terzo settore, come da testo dei dlgs. 112/2017 e 117...leggi tutto
Attività formativa per Enti del terzo settore
08-11-2018
ALESSANDRIA – Prosegue l’attività di formazione del CSVAA proposta agli Enti del Terzo Settore....leggi tutto
Data integration: arriva il «passaporto digitale» per il Terzo Settore firmato Italia non profit
08-11-2018
Che farsene di un documento? Tante cose, soprattutto se facilita la vita e riduce le disuguaglianze ...leggi tutto
Riforma del Terzo Settore: come cambieranno le Associazioni?
08-11-2018
Fornire supporto alla propria rete associativa, ma anche agli altri Enti che fanno riferimento alla ...leggi tutto
Terzo settore: fino al 30 novembre le domande per i contributi
08-11-2018
Livorno – Fino al 30 novembre 2018 le associazioni e gli altri soggetti del Terzo Settore possono...leggi tutto
Terzo settore: 62 milioni per iniziative di livello nazionale e locale
08-11-2018
(Regioni.it 3476 - 18/10/2018) “Le Regioni hanno dato l’intesa all’atto di indirizzo con cui s...leggi tutto