Resa nota informativa periodica del Terzo Settore

Cndcec e Fnc hanno reso disponibile l’Informativa periodica “No Profit”, sulla Riforma del Terzo Settore.

Il lavoro segue la circolare dell'aprile 2019 "Riforma del Terzo settore: elementi professionali" e gli interventi di e-learning dedicati alla materia (fruibili sul sito) nel mese di maggio 2019.

Informativa periodica “No Profit”. Annunciate le Linee guida dell'Organo di controllo degli Ets
Il documento in oggetto nasce dalla considerazione, anche in base alle opinioni più autorevoli raccolte, che le "prime" nomine degli organi di controllo e dei soggetti incaricati della revisione legale dei conti - articoli 30 e 31 del D.lgs. 117/2017, "Codice del Terzo settore" - avvengano per Onlus, Aps e Odv con l'approvazione dei bilanci dell'esercizio 2019.

Pertanto, spiega Fnc in una nota, il Consiglio - in coordinamento tra area no profit e area principi contabili, principi di revisione e sistemi di controllo di cui è delegato il collega Raffaele Marcello - ha nominato un Gruppo di lavoro per poter pubblicare entro il primo quadrimestre del 2020 apposite Linee guida dell'Organo di controllo degli Ets, definite come una evoluzione delle norme di comportamento del collegio sindacale delle società non quotate, opportunamente riviste e adattate.

Nell’informativa anche l'analisi dei temi che sono stati sollevati dagli operatori e risolti dai principali soggetti istituzionali, principalmente Ministero del lavoro e Agenzia delle Entrate con circolari e note.

Informativa periodica “No Profit”. In arrivo i “Principi contabili per gli enti del Terzo settore”
Nella premessa dell’informativa si annuncia che è avviato un percorso di sviluppo in materia di rendicontazione finanziaria per creare specifici "Principi contabili per gli enti del Terzo settore".

È chiarito che “Il compito di stesura dei principi spetta all’Organismo Italiano della Contabilità, standard setter nazionale. Il progetto, ancora in fieri, dovrebbe garantire, a seguito della futura pubblicazione del decreto ministeriale inerente la ‘modulistica del bilancio di esercizio degli Ets non commerciali’ di cui all’articolo 13, comma 3 del D.lgs. 117/2017, la definizione di un framework contabile di riferimento in grado di rendere i trattamenti contabili omogenei e consolidati nel settore”.

Il Gruppo di lavoro sta provvedendo ad interloquire con Assirevi affinché ai principi contabili di settore possano seguire anche alcuni principi dedicati alla revisione legale degli Enti del Terzo settore.

Normativa sul bilancio di esercizio, principi contabili e principi di revisione dovrebbero essere applicabili a partire dai bilanci dell’esercizio iniziato dopo la loro pubblicazione, vale a dire per gli enti con esercizio allineato con l’anno solare dal 2021.

Informativa periodica “No Profit”. Nodi sulla disciplina delle imposte degli Ets
Nel lavoro emerge la mancanza di chiarezza nell’interpretazione della disciplina delle imposte sui redditi degli Enti del Terzo settore.

È di assoluta centralità inquadrare in modo corretto e chiaro la natura commerciale o non commerciale degli Ets, ex articolo 79 del Cts.

Allo scopo, il Cndcec sta intrattenendo una serie di interlocuzioni con i soggetti istituzionali per poter esaminare le diverse letture della norma e, nel caso, proporre le soluzioni che appaiono più congeniali per quanto possibile ad una applicazione semplice e coerente alla ratio della norma.

Una volta che queste evoluzioni del quadro normativo saranno definite, sarà aggiornata la Circolare e verranno organizzati eventi formativi, anche in e-learning, per consentire agli iscritti adeguate possibilità di aggiornamento.

Informativa periodica “No Profit”. Le sezioni del documento
Quattro le sezioni in cui è divisa l’informativa:

stato dell’arte della riforma del Terzo settore;
inquadramento delle evoluzioni interpretative Ministeriali (circolari e note direttoriali);
bilancio sociale e valutazione dell’impatto sociale;
pronunciamenti dell’Amministrazione finanziaria.
news
La posizione delle ASD e SSD di fronte alla riforma del Terzo Settore
22-12-2018
Secondo quanto già previsto dalla Riforma del Terzo settore, come da testo dei dlgs. 112/2017 e 117...leggi tutto
Attività formativa per Enti del terzo settore
08-11-2018
ALESSANDRIA – Prosegue l’attività di formazione del CSVAA proposta agli Enti del Terzo Settore....leggi tutto
Data integration: arriva il «passaporto digitale» per il Terzo Settore firmato Italia non profit
08-11-2018
Che farsene di un documento? Tante cose, soprattutto se facilita la vita e riduce le disuguaglianze ...leggi tutto
Riforma del Terzo Settore: come cambieranno le Associazioni?
08-11-2018
Fornire supporto alla propria rete associativa, ma anche agli altri Enti che fanno riferimento alla ...leggi tutto
Terzo settore: fino al 30 novembre le domande per i contributi
08-11-2018
Livorno – Fino al 30 novembre 2018 le associazioni e gli altri soggetti del Terzo Settore possono...leggi tutto
Terzo settore: 62 milioni per iniziative di livello nazionale e locale
08-11-2018
(Regioni.it 3476 - 18/10/2018) “Le Regioni hanno dato l’intesa all’atto di indirizzo con cui s...leggi tutto