Terzo Settore: approvata l'anticipata erogazione del 5X1000

Accolto alla Camera un ordine del giorno al Cura Italia che sollecita il governo a fare sforzi maggiori in sostegno del Terzo Settore. Con 6 milioni di volontari, oltre 800mila occupati e un valore economico pari al 4% del Pil, il Terzo Settore si dimostra strategico per l’economia e per la tenuta sociale del Paese. Ma la crisi del coronavirus lo sta mettendo a dura prova.

Per non lasciare indietro nessuno, tanti volontari e operatori stanno continuando con grande responsabilità a dare aiuto e assistenza ai cittadini più fragili e in difficoltà. Per questo è necessario rafforzare le misure in sostegno del Terzo Settore previste dal decreto Cura Italia. Con l’ordine del giorno (Odg n. 9/2463/324) a firma, Rossella Muroni e da Quartapelle, Palazzotto, Fusacchia, Lattanzio, Fioramonti e Fassina, si raccomanda quindi al governo di anticipare ad aprile 2020 l’erogazione della quota del 5x1000, che altrimenti verrebbe erogata nella seconda parte dell’anno. L'ordine del giorno alla Camera fa il paio con quello al Senato e raccoglie le istaze del Terzo settore che Vita ha rilanciato anche con una campagna mail al Presidente del Consiglio.

L'ordine del giorno sollecita anche l’esecutivo a garantire anche dopo la fine dell’emergenza la sostenibilità di attività e servizi prestati e il mantenimento dei livelli occupazionali e retributivi. Al governo raccomandiamo anche azioni urgenti per mettere a disposizione dei volontari i dispositivi di protezione personale, alzare il livello di sicurezza di ospedali e servizi in cui gli operatori sono a diretto contatto con le persone, garantire la copertura assicurativa contro il covid-19 da parte dell’INAIL per i volontari dei settori socio–sanitario ed estendere al Terzo Settore tutte le misure di sostegno fiscale ed economico già previste per le imprese.
news
La posizione delle ASD e SSD di fronte alla riforma del Terzo Settore
22-12-2018
Secondo quanto già previsto dalla Riforma del Terzo settore, come da testo dei dlgs. 112/2017 e 117...leggi tutto
Attività formativa per Enti del terzo settore
08-11-2018
ALESSANDRIA – Prosegue l’attività di formazione del CSVAA proposta agli Enti del Terzo Settore....leggi tutto
Data integration: arriva il «passaporto digitale» per il Terzo Settore firmato Italia non profit
08-11-2018
Che farsene di un documento? Tante cose, soprattutto se facilita la vita e riduce le disuguaglianze ...leggi tutto
Riforma del Terzo Settore: come cambieranno le Associazioni?
08-11-2018
Fornire supporto alla propria rete associativa, ma anche agli altri Enti che fanno riferimento alla ...leggi tutto
Terzo settore: fino al 30 novembre le domande per i contributi
08-11-2018
Livorno – Fino al 30 novembre 2018 le associazioni e gli altri soggetti del Terzo Settore possono...leggi tutto
Terzo settore: 62 milioni per iniziative di livello nazionale e locale
08-11-2018
(Regioni.it 3476 - 18/10/2018) “Le Regioni hanno dato l’intesa all’atto di indirizzo con cui s...leggi tutto